A Roncobello, in alta Val Brembana, è ambientata una bella storia…

È quella di Paolo Barbanti, che dopo aver lavorato per una decina d’anni per la catena NH Hotel, arrivando a ricoprire il ruolo di vicedirettore delle sedi di Bergamo e di Orio, pochi anni fa è tornato tra le montagne dov’è nato e cresciuto per occuparsi dell’albergo di famiglia.

Qui, a Roncobello, piccolo borgo al centro di un soleggiato pianoro, perla delle Prealpi Orobiche e punto di partenza per interessanti itinerari naturalistici, il nonno, monzese d’origine, negli anni ’60 costruì l’Albergo Milano, dopo aver preso moglie in paese. I genitori di Paolo hanno gestito l’hotel fino al 2015.

Paolo rientra in paese e, insieme alla compagna Katia Gervasoni, decide di ristrutturare l’albergo di famiglia. Un importante progetto di restyling che ha coinvolto non solo la struttura ma anche l’immagine e il nome dell’hotel.

Il bar del resort

“La gestione – spiega Barbanti – è stata portata avanti dai miei genitori sino all’anno 2016, quando il 26 maggio abbiamo ufficialmente cambiato nome all’hotel passando a Orobie Alps Resort ed iniziando una nuova fase di ristrutturazione che ci ha portato all’implementazione di nuove camere suite, centro benessere, nuova sala ristorante e creazione del nuovo brand”.

Con la riapertura nel settembre 2016 quello che fu l’Albergo Milano lascia il posto all’Orobie Alps Resort.

L’hotel, rinnovato nel 2016

Vista della sala delle colazioni

Il posto si racconta attraverso elementi naturali come il legno, la pietra e il ferro. Tutti tipici del territorio che definiscono così l’Orobie Alps Resort un vero e proprio “resort di montagna” nel rispetto del luogo e del paesaggio circostante.

Una delle suite del resort

La struttura presenta moderni ed accoglienti camere standard e superior, e nuove junior suite con ambienti spaziosi, luminosi e dettagli raffinati.

Tra le novità, il piccolo ma raffinato centro benessere con sauna, bagno turco, docce emozionali e sala relax con vista sulle montagne. A disposizione degli ospiti trattamenti benessere come massaggi shiatsu, trattamenti plantari thailandesi, reiki, campane tibetane e lezioni di yoga individuali o di gruppo.

Il centro benessere

La spa

All’interno del resort si trova il ristorante Al Vecchio Larice che propone piatti della tradizione in chiave moderna. I piatti vengono preparati nel rispetto delle antiche ricette in un perfetto equilibrio tra ingredienti tradizionali e una visione culinaria più creativa e moderna.

La tradizione e il territorio si raccontano attraverso la pasta fresca e ripiena tirata in casa, la polenta classica o taragna servita nel paiolino di rame appeso sullo scaldino; i funghi e la selvaggina, i formaggi e i salumi della valle selezionati con cura, fino ai dolci fatti in casa.

I casoncelli

La polenta servita col coniglio

Il filetto di maiale

I profumi e i sapori della montagna rivivono in proposta gastronomica originale ma rispettosa della storia.

Orobie Alps Resort è la storia di una famiglia, che giunta oggi alla quarta generazione trasmette calore ed amore per le Orobie, un territorio di grande fascino.

“Oggi – conferma Paolo Barbanti – bis nonna, genitori, figli e nipoti sono ancora qui tutti assieme a Orobie Alps Resort”.

Veduta esterna del resort