Amanti del rum, preparate bicchieri e bottigliette: è in arrivo la seconda edizione del Milano Rum Festival, un’intera giornata dedicata al distillato di canna da zucchero.

Organizzato da Andrea Giannone e Giuseppe Gervasio Dolci, già ideatori della stessa manifestazione dedicata al Whisky, il Milano Rum Festival è in programma per sabato 10 febbraio all’Hotel Marriott di via Washington.

L’ingresso alla manifestazione è completamente gratuito: per accedere alla sala espositiva ci si dovrà registrare all’arrivo oppure online (clicca QUA).

Caratteristica principale del Milano Rum Festival è la possibilità di poter degustare in ogni stand rum differenti, per tutti i gusti e tutte le tasche: ogni espositore proporrà infatti in degustazione i propri distillati a partire da 3 euro al bicchiere (la maggior parte non supererà i 5 euro).

Non mancheranno neanche rum molto importanti dal lungo invecchiamento o rum molto rari di distillerie non più esistenti. Un’occasione unica, che vedrà riunire in un’unica sala di oltre 800 mq il meglio delle distillerie di rum (ex-colonie britanniche), ron (ex-colonie spagnole), rhum (ex-colonie francesi), con anche prodotti europei e asiatici.

COME BERE 1000 TIPI DI RUM?
Anche quest’anno saranno a disposizione dei visitatori bottigliette (capacità 6 cl) da riempire con tutti i rum che si desidererà degustare poi a casa con gli amici, con possibilità di confronto tra i vari distillati proposti.

POSSIBILE ANCHE ACQUISTARE
Tutti gli espositori proporranno inoltre i loro prodotti in vendita, magari praticando un prezzo particolare solo per la manifestazione, con la possibilità di pagare anche con bancomat e carta di credito.

Milano Rum Restival
Sabato 10 febbraio dalle 14 alle 24
Hotel Marriott, via Washington 66 – Milano
Ingresso gratuito
Per info www.rumfestival.it