L’estate volge al termine: è arrivato settembre. Ma la voglia di stare all’aperto, soprattutto per bere e per mangiare, è ancora tanta, troppa. E sono moltissime le sagre e le feste promosse a Bergamo e a Brescia anche per quest’ultimo mese di caldo.

C’è n’è per tutti i gusti, spaziando dalla festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi alla sagra della polenta taragna di Stabello a Zogno, dal Beerville di Paratico alla fiera del casoncello bresciano a Barbariga.

Ecco, secondo noi, le 20 migliori sagre di settembre proposte a Bergamo e a Brescia.

BERGAMO

Festa del Moscato di Scanzo – Scanzorosciate

Dal 5 all’8 settembre a Scanzorosciate torna la festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi. Saranno quattro giorni ricchi di sapori, arte, cultura, folclore, laboratori, musica e illustri personaggi per scoprire il pregiato Moscato di Scanzo, rinomato passito a Denominazione di Origine Controllata e Garantita, la più piccola DOCG d’Italia e l’unica della Bergamasca.
Un suggestivo percorso nell’affascinante borgo storico di Rosciate vi accompagnerà alla scoperta dei sapori d’eccellenza di Scanzorosciate e dei produttori associati alla Strada del Moscato di Scanzo, che proporranno in degustazione il proprio passito, oltre ad altri vini, miele, olio, formaggi, gelato e prodotti da forno, tutti provenienti dalle colline scanzesi.
Carattere distintivo della manifestazione sarà come ogni anno l’abbinamento del Moscato di Scanzo, eccellenza del territorio, ad altre importanti eccellenze provenienti dal mondo dello spettacolo e dello sport, della cultura e dell’enogastronomia.

Festa del Moscato di Scanzo, 5-8 settembre

Festa della trippa – San Pellegrino Terme

Sabato 7 settembre a Santa Croce di San Pellegrino Terme torna la tradizionale Festa della trippa. Dalle 19 sarà attivo servizio bar e cucina con la possibilità di gustare anche questa specialità.

Festa di Marne – Filago

Dal 12 al 22 settembre, tranne lunedì 16 settembre, torna l’appuntamento annuale con la Festa di Marne e i suoi rinomati casoncelli. Tutte le sere servizio cucina e bar, pista da ballo coperta e tombolata.

Fungolandia – Alto Brembo

Fino all’8 settembre nell’Alto Brembo si svolgerà la 14esima edizione di Fungolandia. L’iniziativa coinvolgerà 11 paesi: Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida e Valtorta.
I visitatori saranno guidati alla scoperta della natura e del territorio dell’Alta Valle Brembana partecipando a mostre, concerti, escursioni, degustazioni, benessere e molto altro. Per consultare il programma clicca qui.

Fungolandia, 31 agosto-8 settembre

Sagra della taragna – Zogno

Dal 13 al 15 e dal 20 al 22 settembre a Stabello di Zogno torna la Festa della taragna. L’appuntamento è al campo sportivo parrocchiale, dove gli stands apriranno alle 19 il venerdì, mentre sabato e domenica alle 18.30.
Sarà attivo servizio bar e ristoro con la possibilità di gustare tante specialità: oltre alla taragna ci saranno cinghiale, capriolo, lo spiedino el-pincia e molto altro ancora.

Festa della Patata – Martinengo

Domenica 15 settembre torna l’annuale appuntamento con la Festa della Patata di Martinengo. Dalle 9 alle 18 sotto i portici martinenghesi occasione unica per poter acquistare direttamente dai produttori locali il famoso prodotto De.Co. (denominazione comunale), dalla caratteristica polpa di color bianco o leggermente giallo che presenta alcune qualità organolettiche davvero speciali.
Oltre agli espositori di patate saranno presenti anche altri prodotti tipici come miele, birra, formaggi e salumi, vino e altre prelibatezze del territorio.

Festa della patata, 15 settembre

Spinone Love Texas – Spinone al Lago

Domenica 15 settembre a Spinone al Lago si terrà Spinone loves Texas. Un’occasione per pranzare gustando chicken lollipop, Alabama pit beef, costine in salsa barbecue e tante altre sfiziosità nella cornice del Fontanino dell’Alpino.

Galà dello Spinato – Gandino

Da giovedì 26 a domenica 29 settembre a Gandino si terrà il Galà dello Spinato – La sagra, il mais… Gandino. Migliaia di visitatori sono pronti a gustare le eccellenze legate all’antico mais Spinato di Gandino in quattro serate dedicate all’alta gastronomia con buona cucina, showcooking e musica d’autore

Galà dello Spinato, 26-29 settembre

Fiera di San Matteo – Branzi

Sabato 28 e domenica 29 settembre a Branzi torna la Fiera di San Matteo. L’iniziativa, giunta alla 15esima edizione, prevede mostra zootecnica, concorso Formai de Mut Dop dell’Alta Valle Brembana e stand dedicati all’agriturismo, turismo ed enogastronomia. Non mancherà servizio ristorante con bar e buona cucina.

Sagra del tartufo – Bianzano

Domenica 29 settembre a Bianzano si terrà la Sagra del tartufo. Bancarelle con prodotti tipici della tradizione bergamasca, vendita di tartufo nero, dimostrazione di ricerca del tartufo, giochi ed intrattenimento per bambini.

BRESCIA

Sagra del fungo – Mondaro di Pezzaze

Sabato 7 e domenica 8 settembre in Alta Valle Trompia, a Mondaro di Pezzaze, torna per la decima edizione la Sagra del Fungo: come da tradizione l’evento prevede bancarelle di prodotti tipici e vendita funghi, gustose specialità gastronomiche, serate musicali e intrattenimenti.

Festa in Biolcheria – Longhena

Dal 5 al 8 Settembre torna la Festa In Biolcheria, festa paesana che dal 1976 anima e attira a Longhena centinaia di persone per i famosi “casonsei de Longhena”.
Nella biolcheria oltre ai famosi casoncelli si può gustare anche la trippa, tipico piatto campagnolo, spiedo con polenta, brasato, vitello arrosto, lumache, tagliata di cavallo, oltre alle immancabili carni e salamine alla griglia, il tutto annaffiato da ottimi vini. Molto apprezzato il “piatto Biolcheria”: salumi e formaggi nostrani guarniti dalla classica polenta abbrustolita.
La cucina apre ogni sera dalle ore 19 fino a notte inoltrata, garantendo posti al coperto anche in caso di pioggia.
Nel campo trasformato in cortile si respira un’aria festosa e antica con i giovani del personale negli abiti tradizionali dei loro nonni, camicia candida e gilè per i ragazzi, gonne in disegno provenzale e camicie bianche per le ragazze.
La festa devolverà, come sempre, il ricavato in beneficenza.

Festa in Biolcheria, 5-8 settembre

Festa del Groppello – Calvagese della Riviera

Da giovedì 5 a domenica 8 settembre a Calvagese della Riviera, 6^ edizione della Festa del Groppello.Vini, specialità gastronomiche, eventi e musica non mancheranno. Ma l’evento clou di questa manifestazione è giovedì 5 settembre, quando verrà proposto il toro allo spiedo: serve la prenotazione.

Sale in zucca – Sale Marasino

Ritorna la Sfida nazionale della zucca, gara (di peso) che ha reso celebre Sale Marasino come capitale delle zucche giganti. Quando? Domenica 8 settembre, nell’ambito della 36^ edizione di Sale in zucca, il festival della tradizione locale che apre i battenti venerdì 6 settembre.
Obiettivo degli organizzatori è recuperare il più possibile l’originario significato di questa festa, che da sempre si sostiene con donazioni, con la lotteria annuale e con le iscrizioni annuali: chi si iscrive ottiene un sacchetto di semi di zucca e il diritto a partecipare alla sfida l’anno successivo. La gara premierà la zucca che raggiungerà il peso maggiore.
Durante la manifestazione Sale in zucca, oltre ai menù dei ristoranti del paese a base di zucca, sarà possibile trovare tantissime degustazioni dei migliori prodotti tipici. E ancora mostra mercato di artigianato locale, esibizioni, musica, cabaret, mostre, show cooking, laboratorio di intaglio della zucca…

Sale in zucca, 6-8 settembre

Sagra della patata – Gottolengo

Giunta alla 16^ edizione, dal 7 al 9 Settembre si terrà la Sagra della Patata e dei sapori di Gottolengo, evento dedicato alla Patata di Gottolengo ed al mondo agroalimentare. La manifestazione è stata istituita nel 2002 per promuovere la coltivazione della patata ed è contornata da spettacoli di show cooking e gare culinarie. La sagra si tiene all’interno del palazzetto dello sport, dove vengono allestiti stand espositivi e gastronomici relativi al territorio della Bassa Bresciana.
Oltre agli affermati momenti dedicati alla patata (Sfida dei sindaci, isè sa fa i gnoc, porta la tua patata) proposte golose per tutte le età.
Grande novità sarà “l’angolo della degustazione” dove un affermato chef proporrà piatti a base di patata accompagnata da prodotti del territorio bresciano.
Fiore all’occhiello di quest’anno sarà anche la partecipazione della filiera bio-locale, che ha mosso i suoi primi passi la scorsa edizione con la pagnotta di Gottolengo, e che racconterà i progressi raggiunti e gli obiettivi futuri.
Attivo, come ogni anno, il servizio di ristorazione con spiedo bresciano.

Beerville, il Festival delle birre artigianali – Paratico

Da venerdì 6 a domenica 8 settembre torna Beerville, il Festival delle birre artigianali, per una seconda edizione speciale con esclusive assolute: quattro tra i più famosi e stimati birrifici belgi e per la prima volta in Italia i loro mastri birrai. Insieme a loro una selezione di cinque tra i migliori birrifici italiani.
Birre di alta qualità, workshop con ospiti eccellenti, musica, food e una location stupenda in riva al Lago d’Iseo. Un appuntamento imperdibile per chi ama la birra artigianale.

Beerville, 6-8 settembre

Cena in concerto – Capriolo

Sabato 15 settembre piazza Caduti del lavoro, il cuore di Capriolo, si trasformerà in un ristorante a cielo aperto grazie all’iniziativa della Pro Loco Cena in concerto. Un ritrovo di fine estate che negli anni scorsi ha richiamato un centinaio di partecipanti.
La “Cena la porti tu” è la formula della serata, con tavoli e sedie messi a disposizione della Pro Loco e il cibo portato direttamente dai commensali. Si mangia dalle 19.30 alle 21.30, con la musica della band “7 Verticale”.
Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria.

Festival Franciacorta in Cantina – Franciacorta

Sabato 14 e domenica 15 settembre torna il Festival Franciacorta in Cantina. Uno dei più attesi eventi di fine estate con tanti appuntamenti di cultura, sport, natura e food&wine, alla scoperta dei luoghi di produzione del Franciacorta DOCG. I visitatori avranno la possibilità di esplorare il territorio attraverso le numerose attività proposte dalla Strada del Franciacorta, con iniziative per tutti i gusti e le età.
Innanzitutto ampio spazio per gli appassionati di vino ed enogastronomia, che potranno assaggiare le migliori varietà di Franciacorta insieme a degustazioni a tema e piatti speciali proposti da chef e ristoratori della zona.
Grande attenzione anche per famiglie e amanti dell’arte: in programma visite guidate ad abbazie, borghi, monasteri, palazzi, ville, giardini ma anche picnic nella natura e attività ludiche per i più piccoli.
Punto di ritrovo principale del week-end le cantine, che osserveranno i seguenti orari di apertura: 10-13 e 14-19. Ogni cantina aprirà le porte con delle visite guidate alla scoperta del territorio, previa prenotazione obbligatoria contattando direttamente la location.
Chi visita la Franciacorta per la prima volta potrà inoltre usufruire dei bus tour della durata di circa 3 ore, con partenza da Rovato e sosta in alcune cantine (5 euro a persona per il servizio bus e guida).

Festival Franciacorta, 14-15 settembre

Fiera del casoncello bresciano – Barbariga

Da giovedì 26 a domenica 29 settembre la Pro Loco vi invita alla 16^ edizione della Fiera del Casoncello bresciano di BarbarigaCome da tradizione l’evento (che si svolgerà al Palatenda comunale) prevede quattro giorni di spettacoli, musica, manifestazioni e ovviamente il famoso casoncello di Barbariga.

Festa dell’uva e del vino – Capriano del Colle

Da venerdì 13 a domenica 15 settembre torna a Capriano del Colle la tradizionale Festa dell’uva e del vino, la sagra dedicata al vino e all’uva di produzione locale, giunta alla 44^ edizione. Durante i tre giorni di manifestazione si potranno degustare le prelibatezze del territorio, accompagnate da un ricco programma d’intrattenimento che offre convegni e laboratori didattici, musica dal vivo, esibizioni di ballerini e spettacoli, sfilate d’epoca e di carri allegorici.
Durante l’intera giornata di domenica 15 e nelle serate di venerdì 13 e sabato 14 saranno presenti banchi di degustazione Vino DOC di Capriano del Colle a cura del Consorzio Montenetto presso la Corte degli assaggi in Piazza Mazzini. Saranno inoltre allestiti stand gastronomici con prodotti tipici.

Festa dell’uva e del vino, 13-15 settembre