Bergamo avrà un piccolo angolo di Napoli in più: all’inizio del 2019 aprirà i battenti la nuovissima Trattoria Coppola, il ristorante dei fratelli Katia, Ciro e Antonio Coppola che daranno nuova vita a quel locale che un tempo fu il Maguire’s Pub.

I tre fratelli napoletani, giovani imprenditori nel mondo della ristorazione, ad aprile hanno aperto il loro primo locale a Bergamo, il PizzAntò in via Camozzi (di cui vi parleremo tra qualche giorno, qui su BergamoFoodNews), che fa seguito ai quattro ristoranti Napulè diventati negli ultimi tempi un punto di riferimento in Lombardia per tanti campani (e non solo).

Tra poche settimane il loro piccolo impero crescerà grazie alla Trattoria Coppola, che aprirà i battenti in un posto finito al centro dell’attenzione per quello che successe la notte del 7 aprile 2015, quando in un’esplosione perse la vita Gigi Parma, titolare di quello che allora era il Maguire’s, uno dei pub più frequentati dai bergamaschi in cerca di una buona birra anche in piena notte.

L’esterno del vecchio Maguire’s Pub

La cronaca nera, ora, è un lontano ricordo in via Previtali. I lavori di ristrutturazione – praticamente già ultimati – hanno ridato un nuovo volto al locale che verrà aperto a gennaio: “Una data precisa non c’è perché per ora stiamo finendo di occuparci della partenza del PizzAntò” spiega Katia Coppola.

“Il ristorante che apriremo sarà un posto luminoso, completamente rifatto, in cui si potrà gustare la tradizione napoletana – continua l’imprenditrice -. E i prezzi saranno accessibili, perché la buona cucina dev’essere alla portata di tutti”.