Un guscio friabile di frolla racchiude una vellutata crema all’arancia, poco dolce e intensa nel suo profumo. Il tutto è poi impreziosito da piccoli ovetti di cioccolato confettati.

Che dire di più, se non lasciare spazio alla ricetta?

CROSTATA ALL’ARANCIA
(ricetta per una crostata di 20 cm di diametro)

Per la frolla:
330 g Farina 1
165 g Burro morbido
1 Uovo intero
2 Tuorli
130 g Zucchero semolato
1/2 cucchiaino Lievito per dolci
1 Limone (le zeste)
1 Arancia (le zeste)
Q.b. Sale

Per la crema all’arancia:
3 Tuorli
100 grZucchero semolato
35 g Maizena
3 Arance (il succo e le zeste)
2 cucchiai Acqua
50 g Burro

Step 1
Partiamo dalla frolla.
Montiamo con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero e le zeste di limone e arancia, sino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungiamo un uovo alla volta, montando sempre: non aggiungete il successivo prima che il precedente non sia incorporato.
Ottenuto un impasto morbido e uniforme, aggiungiamo in un solo colpo farina e lievito e compattiamo con le mani.
Avvolgiamo con pellicola alimentare e lasciamo riposare in frigorifero per 2 ore o in freezer per 30 minuti.

Step 2
Mentre la frolla rassoda, prepariamo la crema.
Mettiamo in un pentolino zeste e succo di tre arance.
A parte, mescoliamo la maizena con l’acqua e lo zucchero.
Poniamo sul fuoco il pentolino e mano mano aggiungiamo il composto di maizena, sempre mescolando con la frusta a mano per circa 4 minuti o fino a che inizi ad addensarsi.
Aggiungiamo quindi i tuorli, tutti insieme, e giriamo sul fuoco per ancora 1 minuto.
Togliamo dal fuoco e aggiungiamo il burro.

Step 3
Quando la frolla è pronta, stendiamola su un piano infarinato ad uno spessore di 5 mm e foderiamo lo stampo per crostata.
Bucherelliamo il fondo con i rebbi di una forchetta e lasciamo riposare in frigo, mentre il forno raggiunge i 180 gradi.
Procediamo per 20 minuti con cottura in bianco e altri 5 minuti togliendo i pesetti.

Step 4
Quando il guscio di frolla è ben freddo, farciamo con la crema all’arancia, livellando bene e decoriamo con gli ovetti confettati.

 

Ricetta di Silvia Bernabei proposta anche su www.tradirittoepadelle.com