CHEESECAKE AI DUE CIOCCOLATI
(ricetta per una tortiera da 22 cm)

100 g diburro
230 g di biscotti (tipo digestives)
200 ml di panna
250 g di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
250 g di mascarpone
80 g di zucchero
6 g di gelatina in fogli
150 g di cioccolato fondente
150 g di cioccolato bianco

 

Preparare la base tritando i biscotti in un mixer e traferendoli in una ciotola. Unire il burro fuso e amalgamare bene. Prendere una tortiera a cerchio del diametro di circa 22 cm (se fosse di 24 cm andrebbe bene comunque, solo la torta uscirà un po’ più bassa), rivestire la base con carta forno o pellicola. Distribuire la base di biscotti pressandola bene, poi lasciar riposare in frigo per circa mezz’ora.

Per i due strati di cioccolato. Far sciogliere i due cioccolati a bagnomaria in due pentolini separati e farli raffreddare.

Mettere in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina per 10 minuti. Nel frattempo mescolare in una terrina il mascarpone con lo zucchero ed il formaggio spalmabile fino a renderli lisci e cremosi. Far scaldare qualche cucchiaio di panna e scioglierci la colla di pesce. Versare nel composto cremoso e girare bene. Unire al composto la panna montata. A questo punto dividere in due la crema e versare in una il cioccolato bianco e nell’altra il cioccolato fondente.

Prendere la tortiera e versare sopra alla base di biscotti (che avrà riposato per almeno mezz’ora in frigo) uno strato di crema al cioccolato fondente, poi riporre in freezer per almeno 10 minuti in modo che si compatti bene.

Passati i 10 minuti togliere la tortiera dal freezer e ripetere l’operazione con la crema di cioccolato bianco.

Lasciare il tutto in frigo per almeno tre ore, poi servire coprendola con del cioccolato fondente a piacere.

LA FIRMA
Ricetta di Luca Bassi per BergamoFoodNews