Venerdì 6 settembre, a partire dalle 18, torna a Bergamo “Bolle&Sapori. Aspettando il Festival di Franciacorta” seconda edizione, nello storico e scenografico quadriportico del Sentierone.

La novità di quest’anno è che la piazzetta Piave sarà vestita di verde, grazie alla collaborazione con i Maestri del Paesaggio che, con il loro allestimento esclusivo, renderanno il quadriportico una piccola oasi naturale e verde ricca di maestose graminacee.

Al centro di questo rigoglioso giardino cittadino avrà luogo la grande festa sotto le stelle all’insegna di musica, bollicine e buon cibo.

Chef famosi ed emergenti e più di 40 cantine di Franciacorta, uno affianco all’altro, delizieranno i presenti per una serata davvero unica e speciale in uno dei salotti più belli di Bergamo.

L’evento si terrà anche in caso di pioggia, completamente al riparo sotto il quadriportico.

Le cantine presenti

Ca’ del Bosco, Mosnel, Colline della Stella, Barone Pizzini, Biondelli, Bosio Franciacorta, Castello Bonomi – Tenute in Franciacorta, Elisabetta Abrami, Antica Cantina Fratta, Corte Fusia, Corteaura Franciacorta , Az Faccoli Franciacorta, Berlucchi, Azienda Agricola Fratelli Berlucchi, Cascina San Pietro Franciacorta, Ferghettina Franciacorta, La Torre Franciacorta, Majolini – Franciacorta, Montenisa, Mirabella Franciacorta, Monte Alto Franciacorta , Monzio Compagnoni Azienda Agricola, Rizzini Franciacorta, Pian Del Maggio Franciacorta, Ronco Calino Franciacorta, Ricci Curbastro Azienda Agricola, San Cristoforo franciacorta, Santus, Turra, Ugo Vezzoli, Villa Franciacorta, Villa Crespia, 1701 Franciacorta.

Chef, ristoranti e piatti presenti

Gustavo Vandsberg | Ristorante Gu Bergamo con Uramaki Ceviche con leche de tigre all’orientale;
Oscar Mazzoleni | Al Carroponte Eno bistrot con carpaccio di branzino marinato alla barbabietola con sedano croccante e quinoa soffiata;
Alessia Mazzola | Osteria Al Gigianca con pecora bergamasca in olio cottura, julienne di zucchine e cracker ai cereali;
Francesca Pasinelli e Stefano Schininà | Ristorante Al Castello con Cannolo salato, cialda nera al Franciacorta farcita con crema alla Norma e ricotta salata;
Alan Foglieni e Nafije Dizdari | One Love Restaurant con 4 finger food experience;
Tommaso Spagnolo | N.O.I. Restaurant con coniglio alla brace, uva e cavolo cinese dei Colli;
Ivano Gelsomino | Selva di Gelso Trattoria Gastronomica con Cocktail di gamberi in giardino;
Filippo Cammarata | Ristorante Bolle con risotto al beurre blanc al Franciacorta ed erbe amare;
Da Cesira Ristorante con Salmerino alpino leggermente affumicato con mele e castagne;
Claudio Rubis | Ristorante La Staletta con involtini di erbe ripieni di carne e pan grattato;
Vittorio Fusari | Balzer con fregola artigianale allo zafferano, ragout di agnello, verdure, menta e crema di Parmigiano Reggiano;
Ezio Gritti | Polisena L’altro Agriturismo con tartare di Agnello adulto del Polisena, olio Evo di Tribulina di scanzo ed Agrì di Valtorta;
Brosetti Bar Trattoria Bergamo con Trota e porcini fermentati ed erbette

Inoltre, quattro condotte di Slow Food presenteranno i loro presidi: SlowFood Bergamo, Slowfood Valli Orobiche Condotta, #SlowFoodBassaBergamasca , Slow Food – Oglio, Franciacorta, Lago d’Iseo.

Prezzi

Piccola Serata: 15 euro con 3 degustazioni a scelta.
Serata: 25 euro con 5 degustazioni a scelta.
Granserata: 50 euro con 12 degustazioni a scelta.
I gettoni sono liberamente utilizzabili per i piatti preparati dagli chef o per i calici di Franciacorta.

Prenotazione consigliata, ma non obbligatoria.